rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Abbonamento Seta: da oggi si rinnova anche con il cellulare

Oltre alla funzione di ricarica online delle tessere annuali o mensili ordinarie via web, Seta estende l’opportunità anche via smartphone e tablet grazie alle app utilizzabili su piattaforme Android e Apple

Dopo aver introdotto più di due anni fa la ricarica via web, da oggi Seta consente agli utenti piacentini di rinnovare l’abbonamento del bus anche tramite smartphone o tablet, grazie alle app utilizzabili su piattaforme Android e Apple. I titolari di abbonamenti annuali o mensili, quindi, possono anche evitare di recarsi in biglietteria, ricaricando la propria tessera facilmente ed in pochi minuti semplicemente utilizzando uno smartphone o un tablet connessi ad internet.

Sono due le app a disposizione degli abbonati Seta, entrambe scaricabili gratuitamente collegandosi alla sezione Tariffe del sito internet di Seta www.setaweb.it: la app aziendale “Seta” e l’app gratuita “Go Bemoov”, realizzata dal consorzio Movincom e gestita tramite il servizio bysmart di Carta BCC. In quest’ultimo caso, la possibilità di utilizzare il proprio cellulare per i pagamenti connessi al servizio di trasporto pubblico si estende, in quanto al consorzio Movincom aderiscono anche le aziende dei bus di Torino, Parma, Genova nonché FER, il gestore del trasporto ferroviario regionale. La app aziendale “Seta” prevede l’addebito su disposizione del cliente, mentre la app “Go Bemoov” (scaricabile anche dal sito www.bemoov.it) associa il numero di cellulare allo strumento di pagamento su cui si vogliono addebitare i propri acquisti, come ad esempio la carta di credito. Sia la app aziendale “Seta” sia la app “Go Bemoov” prevedono un costo aggiuntivo rispetto al costo nominale dell’abbonamento Seta acquistato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamento Seta: da oggi si rinnova anche con il cellulare

IlPiacenza è in caricamento