Albanese in fuga da giorni, il sospetto: «Qualcuno lo sta aiutando»

Alket Bafti Senaj, l'albanese di 25 anni che la sera di Pasqua, il 16 aprile, ad Alseno ha sparato a un giovane marocchino al bar Cin Cin, è in fuga da 12 giorni. I carabinieri indagano senza sosta: «Qualcuno lo sta aiutando»

Alket Bafti Senaj

Alket Bafti Senaj, l’albanese di 25 anni che la sera di Pasqua, il 16 aprile, ad Alseno ha sparato a un giovane marocchino al bar Cin Cin, è in fuga da 12 giorni. Il 19 aprile la sua ragazza lo ha lasciato perché, ha raccontato, non voleva costituirsi. Dalla sera della sparatoria i carabinieri dell'Aliquota Operativa dei carabinieri di Fiorenzuola e i colleghi del Nucleo investigativo di Piacenza, coordinati dal sostituto procuratore Matteo Centini, non hanno mai smesso di cercarlo. E' delle ultime ore la notizia che potrebbero esserci dei collegamenti tra Giuseppe Losacco e il nipote, arrestati per un sequestro di persona il 20 marzo in Valdarda, e l'albanese. Sembra che il 25enne fosse chiamato dal Losacco "il mio nipote albanese". Gli inquirenti stanno cercando di capire che legami ci fossero tra i due e se fossero maturati nell'ambiente dello spaccio di cocaina. Bafti era anche chiamato "Armando". Di certo c'è che i carabinieri stanno indagando su chi, in questi 12 giorni, avrebbe potuto aiutare il ricercato nella fuga. L'ipotesi è quella di una fitta rete di fiancheggiatori che, in diversi modi, hanno fornito appoggio al 25enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento