Alluvione,De Micheli: «Massima attenzione del Governo, ho informato Renzi»

Profondo cordoglio per la morte di uno tre dispersi nel Piacentino da parte dei consiglieri regionali del Pd Molinari e Tarasconi: «Serve un piano d’emergenza per la sicurezza del territorio»

"Sugli eventi alluvionali che hanno investito la provincia di Piacenza c'è la massima attenzione del Governo, ho informato lo stesso premier Matteo Renzi sulle pesanti conseguenze registrate sul nostro territorio". Lo afferma il Sottosegretario all'Economia Paola De Micheli, che in mattinata ha preso parte insieme alle autorità locali e agli amministratori al vertice in prefettura a Piacenza. "Ho partecipato all'incontro per manifestare piena solidarietà agli amministratori colpiti - aggiunge - dall'alluvione e per rendermi conto di persona della portata dei danni arrecati dall'ondata di maltempo. Sono vicina alle popolazioni colpite dall'alluvione e ai nostri amministratori locali, ma anche certa che la nostra comunità saprà reagire con determinazione al duro colpo subito". "Superata la fase più acuta dell'emergenza, occorrerà compiere un'attenta conta dei danni e valutare le modalità più rapide ed efficaci per supportare i comuni e le popolazioni colpite. La Regione con l'assessore Paola Gazzolo e il presidente Stefano Bonaccini hanno già dimostrato grande tempestività ed efficienza nell'affrontare i problemi. Voglio aggiungere che anche da parte del Governo ci sarà il massimo impegno in questo senso". "Alla famiglia della guardia giurata - conclude la De Micheli - che ha perso la vita travolta dalla furia delle acque, vanno le mie più sentite condoglianze". 

Molinari e Tarasconi (Pd): «Serve un piano d’emergenza per la sicurezza del territorio»

‘Una situazione mai vista prima richiede interventi immediati da parte della Regione e del Governo per il ripristino dei danni a cui dovranno essere accompagnati stanziamenti eccezionali per interventi strutturali in grado di rafforzare un territorio preda del dissesto’. I consiglieri regionali piacentini Gianluigi Molinari e Katia Tarasconi (PD) che questa mattina hanno partecipato con l’Assessore Gazzolo insieme ai sindaci e amministratori alla riunione in Prefettura, ribadiscono l’urgenza di un piano strutturale contro il dissesto idrogeologico. ‘La situazione – sottolineano i due consiglieri - è drammatica, acuita dal tragico ritrovamento di una vittima e dall’angosciosa ricerca di due dispersi. Lo scenario che ci si trova davanti visitando questi luoghi è apocalittico: interi centri abitati sono isolati, viabilità stravolta, strade allagate. La furia dell’acqua ha travolto campi e abitazioni. Alcune strutture sono crollate e bisogna monitorare tante situazioni di infrastrutture che possono rappresentare un rischio. Bene la risposta immediata della Regione che ha stanziato due milioni di euro, per far partire subito i primi interventi per un ritorno immediato alla normalità nelle zone della Valnure e Valtrebbia e l'attivazione per la dichiarazione dello stato di emergenza. Ma la fragilità delle nostre montagna ha bisogno di interventi strutturali: la Regione ha già recentemente stanziato 100 milioni contro il dissesto idrogeologico consapevole che bisogna investire in modo concreto e continuo in questa direzione. Domani attendiamo la visita del presidente Stefano Bonaccini e insieme ai sindaci agli amministratori delle zone così duramente colpite dalle piogge torrenziali verranno valutati tutti gli interventi di breve e di lungo respiro compresa la gestione dei corsi d’acqua. Bisogna far scattare un piano di emergenza per valutare bene gli interventi che si possono mettere in campo a livello preventivo per aumentare le condizioni di sicurezza di tutte le infrastrutture pubbliche e private. Vanno fronteggiati eventi eccezionali con misure eccezionali’ concludono i consiglieri democratici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento