rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Borgonovo Val Tidone / Via Roma

Borgonovo, armati di spranga rapinano la posta: colpo da 100mila euro

Tre banditi a volto coperto hanno aggredito le dipendenti che stavano caricando il bancomat e si sono fatti consegnare il denaro in contanti. Sul posto i carabinieri per le indagini e le ricerche in zona

Rapina all’ufficio postale di Borgonovo nella tarda mattinata del 4 gennaio. Tre uomini con il volto coperto hanno fatto irruzione all'improvviso armati di una spranga d'acciaio e si sono fatti consegnare il denaro. In quel momento l'ufficio postale era chiuso al pubblico, e i banditi sono passati approfittando di una porta sul retro. Una volta all'interno hanno aggredito e minacciato le dipendenti che in quel momento stavano caricando il bancomat, obbligandole a consegnare il denaro. La cifra rapinata si aggirerebbe tra i 90 e i 100mila euro in contanti. Poi sono fuggiti all’esterno dove li attendeva quasi sicuramente un complice a bordo di un’auto. Quando i dipendenti hanno dato l’allarme chiamando il 112, sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Piacenza che hanno avviato le indagini. Al momento dei banditi non è stata trovata alcuna traccia.

carabinieri rapina posta borgonovo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgonovo, armati di spranga rapinano la posta: colpo da 100mila euro

IlPiacenza è in caricamento