menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgotrebbia, tentano di colpire in villa di notte ma scatta l'allarme. Ladri in fuga

Metronotte e carabinieri sono accorsi in un'abitazione di via Luretta nella notte di domenica 14 febbraio. I ladri sono fuggiti a mani vuote a bordo di un furgone

Hanno impiegato meno di due minuti le guardie private ad arrivare nell’abitazione dove era appena scattato il sistema di allarme, ma i ladri avevano fatto in tempo a scappare. Furto sventato, nella notte di domenica 14 febbraio, a Borgotrebbia. La pattuglia di Metronotte Piacenza è intervenuta intorno alle 2,30 in una villa in via Luretta dove era appena scattato il sistema di allarme. Insieme alla guardia privata sono arrivati anche i carabinieri del Nucleo radiomobile di Piacenza. I ladri, stando a una prima ricostruzione e ad alcune impronte trovate poco dopo, si erano arrampicati su un balcone del retro per cercare di penetrare nella villa, ma avevano fatto scattare il sistema anti intrusione, trovandosi così costretti alla fuga. Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver visto un furgone bianco allontanarsi a gran velocità poco prima dell’arrivo dei metronotte e dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento