Rezzanello, trovata parte della refurtiva di 5 anni fa

Un 39enne è stato fermato dalla polizia municipale con, a bordo della propria auto, parte della refurtiva di un colpo al castello di Rezzanello 5 anni fa: due candelabri, sottopiatti e tovaglia di raso. Denunciato

Un 39enne è stato fermato dalla polizia municipale con, a bordo della propria auto, parte della refurtiva di un colpo al castello di Rezzanello 5 anni fa: due candelabri, sottopiatti e tovaglia di raso. L'argenteria, infatti, a quanto è stato riscontrato, sarebbe parte di un ingente colpo messo a segno nel 2005: quasi 80mila euro era stato il danno economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato fermato dalla polizia municipale per un normale controllo, quando è emerso che non aveva i documenti in regola - nessuna carta di circolazione. La macchina è stata sequestrata, e, nel controllo della vettura, sono emersi i preziosi: 2 candelabri, una tovaglia di raso e dieci sottopiatti d'argento. La persona è stata denunciata. Ulteriore riprova della "provenienza" di quegli oggetti, ha sottolineato la municipale, il fatto che fosse stato un ex dipendente del castello di Rezzanello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento