Celebrata anche in città la Giornata mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

DIverse sono state le classi che hanno partecipato al tradizionale appuntamento in piazza Cavalli per la Giornata mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Accolti dall’associazione Tersicore, e alla presenza del sindaco Paolo Dosi, dell’assessora alle Politiche Giovanili Giulia Piroli, della presidente del Comitato provinciale Unicef Lidia Pastorini e del direttore del Distretto Città di Piacenza dell’Azienda Usl Manuela Buono, gli alunni, dopo aver consegnato gli elaborati preparati sul tema, sono stati coinvolti in attività ludiche e interattive condotte dai coetanei che hanno partecipato al progetto “Liberi di muoversi”. Più tardi Tersicore ha proposto una coreografia artistica dedicata all’articolo 24 della Carta dei Diritti dell’Infanzia: “Tutti i minori hanno diritto di godere di buona salute”. A conclusione dell’incontro, dopo aver intonato insieme l’inno di Mameli, le scolaresche si sono riscaldate grazie al the caldo preparato e offerto dal Gruppo Alpini di Piacenza.

Classi partecipanti a “22 Novembre 2016 Giornata mondiale dell’infanzia”

  1. 3° B scuola elementare Mazzini
  2. 3° C scuola elementare Mazzini
  3. 5° B scuola elementare Mazzini
  4. 5° A scuola elementare Alberoni
  5. 5° B scuola elementare Alberoni
  6. 5° A scuola elementare II Giugno
  7. 4° A scuola elementare Giordani
  8. 4° C scuola elementare Giordani
  9. 1° B scuola elementare De Gasperi
  10. 2° B scuola elementare De Gasperi
  11. 3° B scuola elementare Don Minzoni

Presso la Caserma Neve di via Scalabrini 76 al termine del convegno sul tema della mobilità sostenibile, Comune di Piacenza, Azienda Usl, Ufficio scolastico provinciale e Federazione provinciale dei Medici Pediatri hanno rinnovato l’intesa per la promozione della mobilità attiva e sostenibile lungo i percorsi casa-scuola. A sottoscrivere l’accordo, il sindaco Paolo Dosi, il direttore generale dell’Azienda Usl Luca Baldino, il pediatra Roberto Sacchetti per la Fimp e Maurizio Bocedi, dirigente d’ambito per Parma e Piacenza dell’Ufficio scolastico territoriale.

protocollo Ausl Comune Fimp Ufficio scolastico regionale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento