Con mascherine e occhiali da sole rapinano la banca: colpo da 5mila euro

Rapina alla Cariparma di Gragnano: i banditi erano armati di taglierino. Sul posto i carabinieri di San Nicolò e il Nucleo investigativo di Piacenza

I carabinieri intervenuti sul posto a Gragnano

Tre banditi armati di taglierino hanno rapinato la filiale di Gragnano della Cassa di risparmio. Sono entrati all’interno della banca intorno alle 15,30 del 1 luglio. Prima è entrato un rapinatore accodandosi a un anziano che stava entrando, poi ha fatto passare anche gli altri due complici. I tre banditi, per non farsi riconoscere, indossavano delle mascherine da lavoro e degli occhiali da sole. Dopo aver minacciato gli impiegati, si sono fatti aprire un armadio e le casse, racimolando circa 5mila euro in contanti. Al termine del colpo i tre malviventi sono usciti dalla banca facendo subito perdere le loro tracce. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della stazione di San Nicolò insieme ai colleghi del Nucleo investigativo di Piacenza che hanno effettuato i rilievi scientifici a caccia di tracce o impronte che i rapinatori potrebbero avere inavvertitamente lasciato. Al vaglio dei carabinieri anche le immagini dell’impianto di video sorveglianza della banca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento