menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alcuni partecipanti

Alcuni partecipanti

Corsi di italiano per migranti: tante adesioni per l'iniziativa di Cgil e Spi

Il progetto dei corsi di italiano per stranieri era partito 4 anni fa con pochi migranti, ora le iscrizioni hanno superato quota 50. I corsi proseguiranno tutti i lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle 17,30 alle 19,30

Vengono dalla Siria, dall'Ecuador, dalla Cina, dal Bangladesh e dal Marocco. E ci sono donne ucraine e romene, giovani albanesi e cittadini che sono arrivati a Piacenza dal Camerun, della Nigeria e da El Salvador. Sono tutti studenti ed hanno tra i 22 ed i 60 anni e la loro “classe” si trova in via XXIV Maggio 18, alla Camera del Lavoro di Piacenza. 

Sono ripartiti da qualche giorno i corsi gratuiti di italiano per migranti che la Cgil - in particolare il sindacato pensionati Spi grazie alla collaborazione di alcuni docenti in pensione - ormai da diversi anni propone gratuitamente ai migranti che vogliono meglio integrarsi e che si apprestano a fare i test ministeriali. “E' un progetto in cui crediamo molto e che possiamo realizzare grazie alla passione e all'abnegazione degli insegnanti in pensione che si sono resi disponibili per questa avventura” dichiarano congiuntamente Luigino Baldini, segretario Spi Cgil Piacenza e Gianluca Zilocchi, segretario generale Camera del Lavoro. Ci sono migranti arrivati da poco e altri che hanno deciso di condividere questa esperienza che negli anni “è cresciuta enormemente”. Il progetto dei corsi di italiano per stranieri era partito 4 anni fa con pochi migranti, ora le iscrizioni hanno superato quota 50. I corsi proseguiranno tutti i lunedì, martedì, mercoledì e giovedì dalle 17,30 alle 19,30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento