Dieci piante di marijuana e due serre in casa, denunciato 33enne

Nei guai un operaio 33enne denunciato dai carabinieri di San Giorgio. In casa dieci piante di marijuana e tutto il materiale per la coltivazione

Le piantine

Nella mattina dell’8 settembre, i carabinieri di San Giorgio hanno denunciato un 33enne, nato in provincia di Agrigento, residente da tempo in paese, per produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti.  Il giovane, operaio, già conosciuto dai militari per precedenti specifici, in due stanze al secondo piano della sua abitazione aveva due serre, una vuota e l’altra invece con 10 piantine di marijuana alte circa un metro e mezzo. Il box era attrezzato con tutta la necessaria strumentazione per la crescita della marijuana. Nello specifico c'erano un'apposita lampada per la stimolazione della fioritura, un estrattore per il ricircolo d’aria con relativo filtro per assorbimento degli odori, un temporizzatore per regolare i tempi di buioe di luce, ventilatori e termometro per la determinazione della temperatura e dell’umidità. Le piante, tutto il materiale rinvenuto, i fertilizzanti sono stati sequestrati. Il giovane è stato denunciato per produzione e coltivazione di marijuana.

marijuana piante 2020 carabinieri-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

marijuana piante 2020 carabinieri-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento