menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le piantine

Le piantine

Dieci piante di marijuana e due serre in casa, denunciato 33enne

Nei guai un operaio 33enne denunciato dai carabinieri di San Giorgio. In casa dieci piante di marijuana e tutto il materiale per la coltivazione

Nella mattina dell’8 settembre, i carabinieri di San Giorgio hanno denunciato un 33enne, nato in provincia di Agrigento, residente da tempo in paese, per produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti.  Il giovane, operaio, già conosciuto dai militari per precedenti specifici, in due stanze al secondo piano della sua abitazione aveva due serre, una vuota e l’altra invece con 10 piantine di marijuana alte circa un metro e mezzo. Il box era attrezzato con tutta la necessaria strumentazione per la crescita della marijuana. Nello specifico c'erano un'apposita lampada per la stimolazione della fioritura, un estrattore per il ricircolo d’aria con relativo filtro per assorbimento degli odori, un temporizzatore per regolare i tempi di buioe di luce, ventilatori e termometro per la determinazione della temperatura e dell’umidità. Le piante, tutto il materiale rinvenuto, i fertilizzanti sono stati sequestrati. Il giovane è stato denunciato per produzione e coltivazione di marijuana.

marijuana piante 2020 carabinieri-2

marijuana piante 2020 carabinieri-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento