rotate-mobile
Cronaca Via Taverna Giuseppe

Dopo sei anni riapre il posto fisso di Polizia all'ospedale: «Presidio fondamentale»

Sarà gestito dalla sovrintendente Lorella Bagatin e rimarrà aperto dalle 8 alle 14

Dopo sei anni riapre finalmente il posto fisso della polizia di Stato all'ospedale. Fu chiuso nel 2014 e ciò all'epoca provocò non poche polemiche e proteste. Specialmente il sindacato Siap aveva sollevato più volte la questione: «Non doveva mai essere chiuso. In sei anni tantissimo cittadini avrebbero avuto bisogno di usufruire di questo servizio». Ad inaugurare la sede il questore Filippo Guglielmino e il direttore generale dell'Asl Luca Baldino. Sarà gestito dalla sovrintendente Lorella Bagatin è rimarrà aperto dalle 8 alle 14, è collocato al piano terra e in pronto soccorso. «La riattivazione ha il valore di monitoraggio di tutti quei fatti che possono costituire reato e che vengono refertati in una realtà complessa come un pronto soccorso. In tutte le città di queste dimensioni - spiega il questore - esiste un posto fisso, noi lo abbiamo solamente riattivato con un ufficiale di polizia giudiziaria con una particolare sensibilità e attenzione averso reati gravi come la violenza di genere. Sarà un collegamento diretto tra ospedale e questura, un valore aggiunto fondamentale».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo sei anni riapre il posto fisso di Polizia all'ospedale: «Presidio fondamentale»

IlPiacenza è in caricamento