rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Rivergaro / Strada Agazzana

Fermato con un panetto di hascisc, 40enne arrestato

Servizio antidroga dei carabinieri di Rivergaro: denunciato per spaccio anche un muratore 19enne

Quasi un etto e mezzo di hascisc sequestrata, un uomo arrestato e un altro denunciato. E' il bilancio del servizio antidroga effettuato nelle ultime ore dai carabinieri della stazione di Rivergaro. In manette è finito un pregiudicato piacentino 40enne che i militari della stazione della Valtrebbia hanno fermato a Piacenza per un controllo mentre avvicinava uno straniero per strada. Era a bordo di un furgone e aveva addosso un panetto di hascisc da un etto. In casa sua i carabinieri hanno trovato altra droga e un bilancino di precisione. Per lui sono scattate le manette e sarà processato per direttissima per spaccio. Con la stessa accusa è finto nei guai anche un muratore di 19 anni che i carabinieri hanno fermato per un controllo sulla strada provinciale 28 vicino a Gossolengo: aveva con sé trenta grammi di hascisc che gli sono costati la denuncia a piede libero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato con un panetto di hascisc, 40enne arrestato

IlPiacenza è in caricamento