Ritrovato il prezioso crocifisso rubato sette anni fa nella chiesa di Rallio di Montechiaro

Indagine dei carabinieri del Tpc di Venezia e coordinata dalla Procura di Pavia: trovati anche candelabri e cornici antiche che erano finiti in Inghilterra. Un uomo indagato per ricettazione

Il crocifisso ritrovato dai carabinieri

I carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Venezia e dell’Arma Territoriale, coordinati dalla Procura della Repubblica di Pavia, hanno individuato e recuperato preziosi beni culturali che erano stati rubati tra il 28 febbraio e il 3 marzo 2013 dalla chiesa di Sant’Ilario Vescovo, a Rallio di Montechiaro, vicino a Rivergaro. Si tratta di un crocifisso del diciottesimo secolo, sei candelieri antichi e due cornici: «Le opere recuperate - dicono i carabinieri - rappresentano importanti testimonianze dell’arte scultorea di ambito ecclesiastico del XVIII e XIX secolo in territorio emiliano-piacentino, e la loro restituzione al patrimonio culturale nazionale e locale è pertanto da considerarsi oltre che “un ritorno a casa”, anche un deterrente contro i furti sacrileghi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle indagini è stato possibile accertare che gli oggetti, dopo il furto e la ricettazione, erano stati illecitamente esportati all’estero, e commercializzati presso una nota fiera antiquariale inglese. Successivamente, dopo ulteriori transazioni e compravendite, sono stati reintrodotti sul mercato italiano, dove venivano individuati e recuperati nei territori delle provincie di Venezia, Milano e Pavia presso ignari collezionisti. I beni recuperati sono stati riconosciuti dal legittimo proprietario e l'Autorità Giudiziaria ha già disposto la loro restituzione. Una persona è stata denunciata per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento