rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Castel San Giovanni / Via del Commercio

"Succhiava" gasolio dal camion della sua ditta, denunciato

Due romeni bloccati dai carabinieri nella zona industriale di Castelsangiovanni. Avevano già riempito una tanica di 25 litri e ne avevano altre tre pronte da riempire. Sono stati denunciati per furto aggravato

Due romeni sono stati sorpresi nella notte mentre "succhiavano" del gasolio da un camion posteggiato a Castelsangiovanni. Uno di loro però era l'autista del mezzo che stava quindi derubando la ditta per cui lavorava. Entrambi sono stati denunciati per furto aggravato: avevano già riempito una tanica da 25 litri, e ne avevano altre tre ancora vuote da riempire.

A bloccarli sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile di Piacenza che intorno alle 22,30 stavano transitando in via del Commercio, nella zona industriale di Castello. Hanno notato due individui con un tubo di gomma che armeggiavano vicino al serbatoio di un semirimorchio.  Per i due stranieri (un 29enne di Stradella e un 34enne di Torino) ogni giustificazione era inutile. Entrambi avevano già qualche precedente con la giustizia, e sono stati quindi accompagnati in caserma e denunciati a piede libero per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Succhiava" gasolio dal camion della sua ditta, denunciato

IlPiacenza è in caricamento