Ruba cellulare e portafoglio in corriera, portoghese arrestato

Cittadino portoghese pizzicato con gli effetti personali di una donna. Dovrà rispondere del reato di furto aggravato

Portoghese di nome e di fatto. Potrebbe riassumersi così, saccheggiando un po' di stereotipi, l'identità di un lusitano di 44 anni, pregiudicato, arrestato l'altro giorno dai carabinieri della compagnia di Bobbio con l'accusa di furto aggravato. L'uomo, infatti, era appena sceso da un autobus di linea nel centro di Gossolengo, quando, vista una pattuglia di militari dell'Arma, ha cominciato ad avere un atteggiamento sospetto e preoccupato, mettendosi a fare una finta telefonata.

I carabinieri hanno deciso di controllare l'uomo, e, nelle tasche, sono stati trovati un cellulare e un portafogli. Nel telefonino c'era anche la foto di un bimbo che difficilmente sarebbe potuto essere il figlio del portoghese - come lui si era giustificato -, per evidenti differenze di pelle.

E' stata così contattata dalla rubrica del cellulare l'utenza "Cellulare 2", alla quale ha risposto una signora poi risultata vera padrona dell'oggetto e vittima di furto. In effetti la donna, sull'autobus insieme al 44enne, ricordava di essere stata avvicinata nella corsa da uno straniero, che subito dopo era andato a sedersi in una altro posto. Mano svelta, quindi, nel rovistarle nella borsetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Convocata in caserma, la donna ha riconosciuto il proprio cellulare e il portafogli. Per il 44enne sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento