Gli chiedono la tessera sanitaria e poi lo rapinano di 300 euro

E' successo nella notte del 10 ottobre davanti alla stazione. Un 62enne di Lodi stava comprando un pacchetto di sigarette al distributore automatico quando è stato circondato da tre giovani

Immagine di repertorio

Prima gli hanno chiesto la tessera sanitaria e poi lo hanno rapinato di 280 euro. E' successo nella notte del 10 ottobre davanti alla stazione. Un 62enne di Lodi stava comprando un pacchetto di sigarette al distributore automatico quando è stato circondato da tre giovani che gli hanno chiesto di poter usufruire della tessera e quando l'uomo, ingenuamente, ha tirato fuori il portafoglio per prenderla, uno dei tra gli ha strappato i soldi in contanti e poi sono scappati. La vittima ha chiamato il 113, sul posto le volanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada in bici, muore una donna

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Maltempo in arrivo sul Piacentino, allerta per temporali e frane

  • Foto tra ragazzini a cavallo del Milite Ignoto. L'ira del sindaco: «Offensivo per la Nazione, denunciateli»

  • Frontale fra una bici e una moto in Valtrebbia, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento