Hascisc addosso e in cantina, arrestato mentre passeggia a Vigolzone

In manette un 33enne di Vigolzone già noto: addosso una dose di hascisc, in cantina altri 18 grammi, soldi, bilancino. Lo hanno arrestato i carabinieri della stazione Levante insieme a quelli di Pontedellolio

I carabinieri che lo hanno arrestato, al centro il maggiore Stefano Bezzeccheri

Ennesimo arresto per droga della stazione carabinieri Levante. Solo qualche giorno fa i militari guidati dal maresciallo Marco Orlando avevano messo le manette a due persone e sequestrato 3 chili e mezzo di hascisc a San Nicolò. Questa volta insieme ai colleghi di Pontedellolio hannno fermato, a Vigolzone, un 33enne già noto per droga: addosso aveva infatti una dose di hascisc. Nella cantina della sua abitazione hanno trovato 18 grammi "fumo", un bilancino di precisione, materiale del confezionamento e 60 euro in contanti. E' stato arrestato e sarà processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento