rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Via Dante / Via Rodolfo Boselli

«Il meccanico mi ha aggredita perché contestavo la riparazione»

Lite degenera in un'officina vicino a via Boselli dove una romena di 25 anni aveva portato l'auto a riparare, ma poi era ritornata lamentandosi dei lavori eseguiti. Piacentino di 34 anni denunciato per lesioni

Il cliente ha sempre ragione? Non tutti la pensano così. Un meccanico piacentino di di 34 anni infatti è stato denunciato per lesioni, ingiurie e minacce da una sua cliente che si è rivolta ai carabinieri dicendo di esser stata picchiata perché si era lamentata della riparazione eseguita, a suo dire in maniera non corretta, sull'auto. Il fatto è avvenuto in un'officina nella zona di via Boselli, dove la romena aveva portato a riparare la sue utilitaria, ma dopo averla ritirata dal meccanico si era accorta di qualcosa che non andava. Tornata indietro per protestare con il titolare dell'officina, ne è nata un'accesa lite poi degenerata quando il 34enne piacentino  - a dire della straniera - l'avrebbe afferrata per i capelli e le avrebbe sbattuto la testa contro il cofano dell'auto. La 25enne, rimasta ferita, è stata curata in ospedale riportando una prognosi di 23 giorni. Uscita dall'ospedale si è rivolta ai carabinieri che hanno denunciato il meccanico per lesioni, minacce ingiurie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Il meccanico mi ha aggredita perché contestavo la riparazione»

IlPiacenza è in caricamento