Cronaca

In giro per la città alla guida d auto rubate, arrestato un pregiudicato piacentino

Ricettazione continuata in concorso. Sono le accuse di cui e deve rispondere un pregiudicato piacentino di 44 anni che è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza, insieme ai colleghi del Nucleo Radiomobile, alla guida di un’auto rubata. Non solo, ma i militarti lo hanno riconosciuto come l’uomo alla guida di un’altra vettura rubata nei giorni scorsi

Ricettazione continuata in concorso. Sono le accuse di cui e deve rispondere un pregiudicato piacentino di 44 anni che è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo investigativo di Piacenza, insieme ai colleghi del Nucleo Radiomobile, alla guida di un’auto rubata. Non solo, ma i militarti lo hanno riconosciuto come l’uomo alla guida di un’altra vettura rubata nei giorni scorsi. Ora si trova in carcere alle Novate in attesa dell’interrogatorio di garanzia davanti al gip.

I militari in borghese comandati dal capitano Massimo Barbaglia, durante un servizio con auto civetta per prevenire furti e rapine, hanno notato il piacentino, che era una loro vecchia conoscenza, mentre si aggirava in città alla guida di una Fiat Punto sospetta. Un rapido controllo della targa ha permesso di scoprire che la vettura era stata rubata a Piacenza il 2 dicembre scorso. Bloccato immediatamente dai colleghi del Radiomobile, addosso aveva anche un coltello a serramanico e un taglierino, otre a un paio di dosi di cocaina ed eroina.
Accompagnato in caserma, i carabinieri hanno svolto altri accertamenti scoprendo che il 44enne qualche giorno prima era stato notato aggirarsi in città a bordo di un’altra Punto rubata.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro per la città alla guida d auto rubate, arrestato un pregiudicato piacentino

IlPiacenza è in caricamento