Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Via Roma

In trasferta a Piacenza beccati a confezionare marijuana, due giovani segnalati

Due 18enni di Milano sono stati notati dai carabinieri all'interno dei giardini Margherita mentre confezionavano cinque grammi di stupefacente. L'arma impegnata con diverse pattuglie nella zona di via Roma: sedate anche due liti

Controlli straordinari nel quartiere "Roma" nella mattinata di giovedì 26 agosto da parte dei carabinieri. Impegnato il Nucleo radiomobile e due pattuglie delle Squadre d’Intervento Operativo (S.I.O.) del 5° Reggimento CC di Bologna. «Sono stati controllati veicoli e persone con lo scopo di prevenire e reprimere i reati in genere soprattutto di tipo predatorio» - si legge in una nota dell'Arma. I carabinieri sono intervenuti all’interno dei giardini Margherita dove, su una panchina, sono stati notati due giovani che confezionavano stupefacente. I due, studenti 18enni residenti a Milano, alla vista dei militari hanno consegnato spontaneamente un involucro che conteneva circa 5 grammi di marijuana. Per questo sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti.

INCIDENTE E LITI - I militari sono poi intervenuti in piazzale Milano, dove era stato segnalato un incidente tra due autovetture. I due automobilisti coinvolti sono stati aiutati dalla pattuglia del Radiomobile a compilare il modulo di constatazione amichevole. Durante il servizio i carabinieri sono intervenuti per due liti in atto. La prima in via Capra, nel cortile di un condominio: qui alcuni giovani stavano litigando animatamente tra loro per futili motivi. La seconda, sempre per futili motivi, all’interno di un’abitazione tra famigliari conviventi. In entrambi i casi i militari sono riusciti a mediare e a scongiurare gravi conseguenze riportando la calma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In trasferta a Piacenza beccati a confezionare marijuana, due giovani segnalati

IlPiacenza è in caricamento