Incendio in camera da letto, abitazione in fiamme: la proprietaria arriva in tempo e salva i suoi cani

Intervento di tre mezzi dei vigili del fuoco a Pontedellolio. Fortunatamente nessun intossicato. Sul posto anche i carabinieri

La palazzina dove si è sviluppato l'incendio

Un incendio divampato all'alba di domenica 15 luglio ha danneggiato pesantemente una palazzina di due piani a Pontedellolio, che poi è stata dichiarata inagibile. Qui sono intervenuti i vigili del fuoco da Piacenza dopo che la proprietaria, rientrata terminato il lavoro, ha scoperto le fiamme in camera da letto. Sul posto l'Aps, l'autoscala e l'autobotte dei pompieri che hanno subito aggredito il fuoco proteggendosi con gli autorespiratori. Dopo circa due ore di lavoro l'intervento è stato concluso: fortunatamente nessuno è rimasto intossicato visto che in quel momento non c'era nessuno in casa, tranne i due cani che sono però usciti appena in tempo all'arrivo della proprietaria. Dai primi accertamenti, svolti con la collaborazione di una pattuglia dei carabinieri, pare che le fiamme siano scaturite in camera da letto per cause ancora da accertare con precisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento