Incidente mortale a Carpaneto: muoiono due quarantenni

Tragico incidente mortale poco dopo le 18 di ieri, 10 aprile, a due km da Carpaneto sulla strada per Velleia. Hanno perso la vita Corrado Croci e Fabrizio Illia. LE IMMAGINI

foto-73_1Due papà morti sul colpo davanti agli occhi dei loro figli e delle mogli. E' un dramma nel dramma quello che è accaduto a due chilometri da Carpaneto, sulla strada provinciale per Veleia Romana, proprio di fronte alla ditta Vallespluga. A perdere la vita sono stati il responsabile dell’azienda, Fabrizio Illia di 43 anni, e l’amico Corrado Croci, 46enne di Carpaneto.

LA DINAMICA - La loro auto è stata travolta in pieno, mentre svoltava a sinistra per entrare nel cortile dell’azienda, da una Fiat Coupè condotta da un 53enne di Carpaneto. Se l'auto investitrice stesse viaggiando a velocità sostenuta lo stabiliranno i carabinieri delle stazioni di Carpaneto e Lugagnano che sono intervenuti sul posto per i rilievi. Il 58enne che la guidava è stato trasportato in ospedale ma non si trova in pericolo di vita. La dinamica della sciagura è stata confermata ai carabinieri e anche da una donna che ha assistito a tutta la scena. La Peugeot bianca con a bordo i due amici stava arrivando da Carpaneto, e davanti al cancello della ditta ha rallentato, ed è stata vista con l’indicatore di direzione sinistro azionato.

dsc_0419

LA FAMIGLIA - Ad attendere all’interno l’arrivo di Illia e Croci c'erano le mogli con i figli. Mentre stavano svoltando però è arrivata la Fiat che li ha travolti in pieno, scaraventando la vettura a una trentina di metri. L’utilitaria, dopo aver abattuto la recinzione dell’azienda, si è ribaltata finendo, distrutta, in bilico su un fianco. La Coupè invece ha proseguito ancora per una cinquantina di metri, per poi terminare la sua corsa nel canale. Chiamati i soccorsi, sono arrivati i vigili del fuoco con un’Aps e l’ambulanza della pubblica assistenza di Caropaneto.

I SOCCORSI - I pompieri hanno tagliato il tetto della Peugeot permettendo così ai soccorritori di inizare le manovre di rianimazione, proseguite fino all’arrivo dell’automedica del 118 partita subito da Piacenza. Ma si è rivelato tutto inutile. Le mogli e i figli dei due, che attendevano il loro arrivo in casa, hanno invece assistito tra le lacrime all’intervento, purtorppo vano, dei soccorritori.

incidente_84

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento