menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Repertorio)

(Repertorio)

Si schianta in scooter all'alba a Livorno, muore un 52enne piacentino

La vittima era partita da Castelvetro per un appuntamento di lavoro. Lungo l'autostrada A12 ha perso il controllo del suo scooter ed è finito contro un guard rail morendo sul colpo

Un uomo di 52 anni di Castelvetro ha perso la vita all’alba del 6 luglio in un incidente stradale avvenuto a Livorno, lungo la autostrada A21. L’uomo, del quale al momento non sono ancora state rese note le generalità, era in sella a uno scooter di grossa cilindrata e nell’affrontare una curva tra le uscite di Livorno e Rosignano, in direzione sud, avrebbe perso il controllo all’improvviso andandosi a schiantare. Un impatto molto violento contro il guard rail che gli è costato la vita. Pare che il piacentino fosse partito questa mattina presto dalla Bassa per recarsi in Toscana per un appuntamento di lavoro. Dei rilievi si è occupata la polizia stradale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento