menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri e i soccorsi sul luogo dell'incidente

I carabinieri e i soccorsi sul luogo dell'incidente

Travolta da un'auto pirata a San Nicolò: grave una donna

Travolta da un'auto pirata. E' successo alle 14.15 a San Nicolò sulla via Emilia Pavese a un centinaio di metri dall'incrocio con via Agazzano. Una donna stava attraversando la strada quando è stata centrata in pieno

Travolta da un'auto pirata. E' successo alle 14.15 a San Nicolò sulla via Emilia Pavese a un centinaio di metri dall'incrocio con via Agazzano. Una 39enne stava attraversando la strada nelle vicinanze del semaforo quando è stata centrata in pieno da un'auto che proveniva da Rottofreno in direzione Piacenza, e che pare stesse sorpassando le auto ferme al semaforo. Sbalzata sull'asfalto è stata immediatamente soccorsa da alcuni passanti che hanno chiamato il 118. L'auto pirata pare sia una Fiat 500L nera con tettuccio bianco e non una Mini come sembrava in un primo momento, i carabinieri hanno visionato i video delle telecamere presenti in zona. La donna, le cui condizioni sono gravi, è stata soccorsa dall'auto medica del 118, dall'ambulanza della Croce Rossa, e dall'elisoccorso che l'ha portata al Maggiore di Parma. I carabinieri della stazione di San Nicolò stanno effettuando i rilievi e hanno sequestrato alcuni frammenti del fanale anteriore dell'auto per risalire al pirata della strada. Sul posto anche la polizia municipale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento