menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Incidente sulla Caorsana

Incidente sulla Caorsana

Incidenti, le strade piacentine tra le più pericolose d'Italia

La nostra provincia si piazza al sesto posto, tra Vercelli e Latina, di una classifica stilata dal Corriere su dati Istat, sulla pericolosità delle strade. Nel 2014 nel nostro territorio sono 27 le persone che sono morte in incidenti stradali su 244.531 veicoli immatricolati

Incidenti stradali. La nostra provincia si piazza al sesto posto, tra Vercelli e Latina, di una classifica stilata dal Corriere su dati Istat, sulla pericolosità delle strade. "In media, secondo lo studio, sono 4.400 all’anno le vittime di incidenti stradali in Italia nell’ultimo decennio, di cui 3.381 nel 2014 (ultimo dato disponibile). Il computo totale registra uno 0,6% di vittime in meno rispetto al 2013, un calo ben al di sotto della media degli ultimi dieci anni. I dati parziali riferiti ai primi sei mesi del 2015 diffusi dal centro nazionale di statistica fanno inoltre scattare un allarme: la mortalità sulle strade è cresciuta dell’1% rispetto al primo semestre 2014. La media nazionale è di 7 vittime ogni 100mila veicoli immatricolati". Si legge sul Corriere. 

Nel 2014 con 11 vittime ogni 100mila veicoli immatricolati la nostra provincia si trova al sesto posto per pericolosità stradale. In tutto inveceSchermata 2016-01-28 alle 18.53.26-2 sempre nel 2014 nel nostro territorio sono 27 le persone che sono morte in incidenti stradali su 244.531 veicoli. Cinque i morti in città, 747 invece i feriti. Il primato di provincia più pericolosa spetta a Foggia. Le province più sicure invece sono La Spezia e Monza e Brianza. "Delle sei province a più alta densità di automezzi, ovvero superiore al milione di unità, risultano due dati inaspettati: il primato di provincia meno pericolosa spetta infatti a Napoli (4,1 vittime ogni cento mila veicoli), seguita da Milano (4,4), Catania (5,6), Torino (5,8) e Roma (7), mentre quella a più alto rischio è Brescia (9,1)". Scrive il Corriere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento