rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Uno batte la testa, l'altro si taglia una mano: due infortuni sul lavoro in una mattina

Due infortuni sul lavoro nella mattinata del 7 ottobre. Il primo si è verificato a Borghetto, l'altro a Trevozzo. Sul posto il 118, i carabinieri e la medicina del Lavoro

Due infortuni sul lavoro nella mattinata del 7 ottobre. Il primo si è verificato a Borghetto: qui un operaio della Lafer sarebbe stato colpito alla testa da un pezzo di ferro ed è caduto. In un primo momento le sue condizioni erano date per gravi tanto da allertare l'elicottero, successivamente però è stato portato in ospedale a Piacenza dove sarà sottoposto ad alcuni accertamenti e non è in pericolo di vita. Il secondo invece è accaduto a Trevozzo. Un operaio 43enne romeno, per cause al vaglio, stava lavorando per la ditta che sta eseguendo la ristrutturazione della scuola materna quando ha riportato un grave e profondo taglio ad una mano. Ora si trova ricoverato. Sul posto in entrambi i casi i carabinieri e la medicina del Lavoro dell'Ausl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno batte la testa, l'altro si taglia una mano: due infortuni sul lavoro in una mattina

IlPiacenza è in caricamento