L’asilo nido “Arcobaleno” non riapre, positiva una educatrice

L’assessore Federica Sgorbati: «Già ricollocati i venti bimbi presso altre tre strutture»

L’asilo nido comunale “Arcobaleno” nel quartiere Farnesiana non riapre. Nella giornata di lunedì 6 luglio le sue porte sono rimaste chiuse. Nel corso del fine settimana una educatrice è risultata positiva al Covid-19. «I venti bambini che aveva in gestione l’asilo nido – spiega l’assessore ai servizi sociali Federica Sgorbati – sono già stati ricollocati, dopo che nella giornata di domenica siamo riusciti a contattare tutte le famiglie coinvolte. Dieci bambini sono al nido Lilliput, cinque a testa tra Facsal e Farnesiana».  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento