«Nel bottino dei ladri anche il mio anello di fidanzamento. Aiutatemi a ritrovarlo»

L'appello della donna: «Era un pezzo unico, disegnato e fatto realizzare da mio marito. Siamo sposati da poco e questo furto ci ha davvero rattristati. Chiunque lo veda si faccia avanti»

L'anello rubato

«Il 21 novembre alcuni ladri si sono introdotti in casa nostra, hanno rubato tutti i gioielli e anche la bigiotteria, tutto di poco valore, tranne il mio anello di fidanzamento: me lo hanno portato via e ho il cuore spezzato. Era un pezzo unico, disegnato e fatto realizzare da mio marito. Siamo sposati da poco e questo furto ci ha davvero rattristati». Ci scrive una lettrice che chiede di diffondere l'appello per ritrovare il gioiello che ha un grande valore sentimentale. Il colpo è andato a segno nel pomeriggio del 21 novembre in pieno centro storico in città e del caso si sta occupando la polizia. «Confidando nel fatto che si tratta di un gioiello particolare e molto riconoscibile faccio questo disperato tentativo», scrive la donna che ha contattato la redazione. Chi avesse qualche informazione utile può contattare la redazione de IlPiacenza.it. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento