Nibbiano, trova ladre nomadi in casa: rintracciate e denunciate

Brutta esperienza per una signora residente a Nibbiano che si trova a tu per tu con due ladre appena entrate nell'abitazione. Grazie ai numeri parziali della targa della loro auto, le malviventi sono rintracciate

A tu per tu con le ladre. Un momento di concitazione, lo spavento, le due donne che, farfugliando una giustificazione, scompaiono su un auto. Ma non rimarranno impunite: saranno prese, qualche mese più tardi, dai carabinieri della stazione di Pianello Val Tidone, e denunciate per tentato furto.

All'inizio dello aprile scorso, infatti, una donna residente a Gragnano rincasa prima del previsto. Trova il cancelletto aperto e intravede due donne nell'appartamento. La signora, visibilmente spaventata, comincia ad urlare, e accorre un vicino di casa. C'è trambusto, agitazione; le due donne, vistesi scoperte, farfugliano di essere delle venditrici, e spariscono in fretta e furia su una Ford Fiesta grigia. Signora e vicino di casa riescono a prendere i numeri parziali della targa, e da lì partono le indagini dei carabinieri. Per fortuna in casa non è stato rubato nulla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo qualche mese, viene individuata una macchina che potrebbe corrispondere a quella incriminata. La proprietaria è una donna, residente nel Novarese, con precedenti specifici, di 26 anni. Si risale anche all'altra possibile "ladra", di 46 anni: vengono mostrate le foto segnaletiche ai due testimoni, e tutto combacia: sono loro. Le due donne, così, vengono rintracciate e denunciate per tentato furto. Una ha fissa dimora, l'altra, invece, è nomade.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento