Padre-padrone con moglie e figlia 14enne. Interviene la polizia

"Mia figlia è uscita senza chiedermi il permesso ed è rientrata tardi". È così che un tunisino di 45 anni si è giustificato davanti alla polizia intervenuta nella sua abitazione per sedare una violenta lite

Il papà non accettava lo stile di vita della figlia 14enne

"Mia figlia è uscita senza chiedermi il permesso ed è rientrata tardi". È così che un tunisino di 45 anni si è giustificato ieri sera davanti agli agenti della volante intervenuti nella sua abitazione per sedare una violenta lite. Infatti l'uomo, in Italia con la moglie e i due figli da tanti anni, non accettava lo stile di vita della figlia 14enne. I famigliari lo hanno descritto come un padre padrone, autoritario e burbero, pronto a mettere le mani a addosso ai figli e anche alla moglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio quest'ultima da qualche tempo ha avviato per pratiche per la separazione dall'uomo e per poter tornare in Tunisia insieme ai figli. Ieri sera la donna è uscita con la figlia per una passeggiata. Alle 22,30 la moglie è rientrata in casa, mentre la 14enne è rimasta fuori con le amiche ancora per un'ora. Al suo rientro però il padre è andato su tutte le furie, strappando anche di mano il cellulare alla ragazzina per controllare le sue chiamate. La situazione stava degenerando e qualcuno ha chiamato il 113. I poliziotti hanno riportato la calma ma ora - dicono in questura - la situazione verrà seguita dagli assistenti sociali del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento