rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Caorso

Rifiuti "abusivi" a bordo di un tir senza revisione e assicurazione, 4500 euro di multa

Controlli della polizia stradale a Caorso. Nei guai un 50enne di Lecco al quale gli agenti hanno contestato otto violazioni per un totale di 4500 euro

Controlli della polizia stradale negli ultimi giorni. A Caorso gli agenti all’interno di un autocarro di un 50enne di Lecco, erano trasportati rifiuti non pericolosi (plastica e ferro), senza che il  materiale trasportato fosse accompagnato dal prescritto formulario identificativo indicante il produttore o il detentore, il trasportatore ed il destinatario dei rifiuti. Dopo aver proceduto alla contestazione amministrativa che prevede la sanzione amministrativa del pagamento in misura ridotta di 3100 euro il conducente del veicolo è stato denunciato, in quanto effettuava un trasporto di rifiuti senza la preventiva iscrizione all’albo delle imprese di gestione rifiuti (trasporto abusivo di rifiuti). Nel corso del controllo emergeva altresì che il veicolo non era stato sottoposto né alla revisione né era coperto da assicurazione obbligatoria. Il mezzo è stato sequestrato. Complessivamente all'uomo sono state contestate 8 violazioni per un importo complessivo di 4.529 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti "abusivi" a bordo di un tir senza revisione e assicurazione, 4500 euro di multa

IlPiacenza è in caricamento