Rubano mille euro di liquori alla Bennet, arrestata coppia di fidanzati

Erano riusciti a rubare mille euro di liquori al Bennet di Castelvetro ma sono stati visti e arrestati dai carabinieri di Caorso e Villanova. In manette è finita una coppia di fidanzati romeni pluripregiudicati di 42 e 31 anni

Il baule dell'auto dei due piena di bottiglie

Erano riusciti a rubare mille euro di liquori alla Bennet di Castelvetro ma sono stati visti e arrestati. In manette è finita una coppia di fidanzati romeni pluripregiudicati di 42 e 31 anni che nel pomeriggio del 3 novembre erano riusciti a sottrarre dagli scaffali del centro commerciale 46 bottiglie di superalcolici. La donna faceva la spola dal negozio al parcheggio dove a bordo di un'Audi A4 la aspettava il complice. I carabinieri di Caorso e Villanova allertati dalla sicurezza della Bennet li hanno bloccati e portati in caserma. La coppia nelle scorse settimana aveva portato a segno altri due colpi simili sempre nello stesso centro commerciale. Saranno processati per direttissima. Entrambi risiedono nel Bresciano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento