menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scompare 62enne lodigiano, ritrovata l'auto a piazzale Milano

Potrebbe essere un 62enne di Casalpusterlengo scomparso da casa l'uomo che è stato visto buttarsi nel Po lo scorso 1 novembre, le cui ricerche sono senza esito

Potrebbe essere un 62enne di Casalpusterlengo l’uomo che sarebbe stato visto buttarsi nel Po lo scorso 1 novembre. Le ricerche nel fiume erano partite in seguito alla segnalazione di un pescatore che aveva visto all’improvviso un uomo gettarsi in acqua e scomparire al largo. Nel frattempo è arrivata ai carabinieri del comando di via Beverora la denuncia di scomparsa di una donna lodigiana che si era rivolta in precedenza ai militari di Soncino. Stando alle prime ricostruzioni, sembrerebbe proprio che a gettarsi nel Po sia stato l’ex marito della donna, un 62enne di Casalpusterlengo di professione autotrasportatore. L’uomo frequentava spesso la nostra città e in particolare un locale cittadino. Nei pressi di piazzale Milano è stata inoltre ritrovata l’auto dello scomparso, contenente portafoglio, chiavi di casa e cellulare (spento) del 62enne. Gli orari di scomparsa dell'uomo sembrano combaciare anche con la segnalazione del pescatore. I carabinieri intendono ora vagliare le registrazioni delle telecamere della zona per fare luce sulla scomparsa dell’uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento