Selezione per il Comandante della Polizia Municipale, respinto il ricorso

Uno dei candidati aveva presentato ricorso: il Tribunale dà ragione alle procedure seguite dal Comune

La Sezione Lavoro del Tribunale di Piacenza ha respinto il ricorso proposto da uno dei candidati al ruolo di Comandante della Polizia Municipale di Piacenza – l’attuale comandante del Corpo di Vigevano, Pietro Di Troia – che era stato escluso dalla selezione. La pronuncia, che conferma la legittimità della procedura condotta dal Comune di Piacenza, consolida così la posizione del comandante Piero Vergante, già regolarmente in servizio con contratto a tempo indeterminato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento