Si ribalta con il muletto potando gli alberi, muore un uomo

Tragico infortunio in viale Fermi a Borgonovo. Indagano i carabinieri. Sul posto i vigili del fuoco e il 118. A perdere la vita sul colpo il 51enne Giuseppe Ridenti

I soccorritori sul posto

Ennesimo tragico infortunio a Borgonovo nel primo pomeriggio del 14 novembre. Giuseppe Ridenti, 51enne del paese, ha perso la vita durante alcuni lavori di potatura delle piante in viale Fermi. Dalle prime informazioni a disposizione (tutta la dinamica è al vaglio dei carabinieri di Borgonovo guidati dal maresciallo Cosimo Scialpi arrivato in pochi minuti sul posto) intorno alle 15 un gruppo di addetti di un'azienda stava effettuando la potatura degli alberi. La vittima pare fosse alla guida di un muletto per caricare i rami a bordo di un camion. Sembra che una delle due rampe di ferro, le guide che permettono il carico, abbia ceduto all'improvviso, e il mezzo si è ribaltato a terra. L'uomo è morto sul colpo. Sul posto, insieme ai vigili del fuoco di Castello, è arrivata l'ambulanza del 118 dell'ospedale di Castello, ma le manovre di rianimazione eseguite subito sul posto dai sanitari non hanno purtroppo dato esito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento