Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

«Capacità operative e grandi doti umane», addio ad un capo squadra dei vigili del fuoco

Simone Baldoni, da qualche mese in servizio a Piacenza, nel 2006 aveva ricevuto una benemerenza per aver salvato, con altri colleghi del comando di Ancona, una persona in pericolo di vita durante l'alluvione di Osimo

Baldoni simone-2E' improvvisamente mancato nella località marchigiana di Osimo Stazione, all'età di 48 anni, Simone Baldoni, capo squadra dei vigili del fuoco da qualche mese in servizio a Piacenza dopo un avanzamento di grado. Baldoni per anni ha lavorato al comando di Ancona "dove - si legge in una nota ufficiale di cordoglio della direzione regionale anconetana  -  godeva di altissima stima ed apprezzamento per le capacità operative e per le doti umane di sensibilità e disponibilità".  Nel 2006 - si legge sulla stampa locale - aveva ricevuto una benemerenza per aver salvato, con altri colleghi del comando di Ancona, una persona in pericolo di vita durante l'alluvione di Osimo, proprio il 16 settembre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Capacità operative e grandi doti umane», addio ad un capo squadra dei vigili del fuoco

IlPiacenza è in caricamento