rotate-mobile
Cronaca

Sopralluogo dei vigili del fuoco alla lanterna della cupola del Pordenone 

Il nucleo Saf (speleo alpino fluviale) dei vigili del fuoco di Piacenza ha effettuato un sopralluogo alla lanterna con l’effige di Dio Padre per verificarne le condizioni di sicurezza in vista dell'apertura del camminamento di Santa Maria di Campagna

Mancano ormai poche settimane all’apertura del camminamento di Santa Maria di Campagna che porterà i visitatori all’altezza degli affreschi del Pordenone. I preparativi della manifestazione, promossa e organizzata dalla Banca di Piacenza in collaborazione con il Comune di Piacenza (proprietario della basilica) e con la comunità francescana, fervono febbrili. Il nucleo Saf (speleo alpino fluviale) dei vigili del fuoco di Piacenza ha effettuato un sopralluogo alla lanterna con l’effige di Dio Padre per verificarne le condizioni di sicurezza. Il nucleo specializzato Saf è costituito da personale operativo che utilizza, nell’ambito delle attività di soccorso tecnico urgente, attrezzature e procedure di soccorso derivate dagli ambiti della speleologia, dell’alpinismo e del fluviale. Si tratta, in pratica, di un personale che opera dove gli altri mezzi non possono arrivare. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sopralluogo dei vigili del fuoco alla lanterna della cupola del Pordenone 

IlPiacenza è in caricamento