rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Porta Galera / Piazzale Roma

Sull'auto bastoni, mazze e coltelli: aggrediscono la polizia, due 20enni nei guai

Intervento delle volanti in piazzale Roma. Un agente ferito è finito all'ospedale

Due 20enni sono finiti nei guai nel pomeriggio del 31 luglio: bloccati dalla polizia con mazze e coltelli in auto, uno dei due ha anche aggredito gli agenti e ne ha mandato uno all’ospedale. 
Tutto è accaduto all’incrocio fra piazzale Roma e via Scalabrini verso le 17, dove una volante ha notato i due che a piedi, alla vista della polizia, hanno cercato di allontanarsi facendo finta di nulla. Un atteggiamento che ha insospettito subito gli agenti, che li hanno subito bloccati e identificati. Poco più avanti c’era la loro auto, a bordo della quale i poliziotti hanno trovato alcune mazze e dei coltelli. Durante la perquisizione uno dei due si è però innervosito e avrebbe iniziato a minacciare gli agenti, arrivando ben presto a usare anche la violenza contro un poliziotto. Entrambi sono stati quindi ammanettati e portati in questura, mentre tutto il resto è stato sequestrato. Pare che i due provenissero dalla zona di Bergamo e non è escluso che fossero intenzionati a portare a segno un’azione violenta nei confronti di qualcuno in città, ma l’intervento delle volanti ha fortunatamente evitato il peggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sull'auto bastoni, mazze e coltelli: aggrediscono la polizia, due 20enni nei guai

IlPiacenza è in caricamento