Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Ancora una scossa di terremoto avvertita sulle montagne piacentine

Questa volta l'evento ha avuto l'epicentro nella zona del Brallo, in provincia di Pavia poco dopo il confine. Nessun ferito né danni

L'epicentro

Ancora una scossa di terremoto avvertita distintamente in alta Valtrebbia, Valdaveto e alta Valnure. Nella mattinata di domenica 19 aprile l'evento sismico si è verificato con epicentro nella zona del Brallo, in provincia di Pavia, con una magnitudo di 2,9 a una profondità di 17 chilometri. Gli abitanti delle vallate piacentine hanno avvertito la scossa, anche se fortunatamente si è trattato di un evento minore di intensità rispetto agli altri sette dei giorni scorsi, che avevano avuto epicentro nel Piacentino. Anche questa volta fortunatamente, a parte un po' di comprensibile spavento, non si registrano danni o feriti. Nel giro di 24 ore, tra il 15 e il 16 aprile, la terra ha tremato sette volte nel Piacentino. Ora, un'altra scossa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una scossa di terremoto avvertita sulle montagne piacentine

IlPiacenza è in caricamento