Trovato morto in un bosco vicino a Ottone l'uomo scomparso a Piacenza

Dai primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Bobbio, il 60enne si è tolto la vita con un gesto estremo

(Repertorio)

E' stato trovato morto l'uomo piacentino di 60 anni che era scomparso dalla sua abitazione a Piacenza il 14 giugno, e di cui si erano perse le tracce. I soccorritori e i carabinieri della Compagnia di Bobbio lo hanno purtroppo rinvenuto morto nella tarda mattinata di lunedì 18 giugno. L'uomo si è tolto la vita all'interno di un bosco vicino a Ottone, la zona dove si erano concentrate le ricerche di vigili del fuoco, soccorso alpino e protezione civile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Cade e batte la testa su una lamiera, grave una donna

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

Torna su
IlPiacenza è in caricamento