menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
REPERTORIO

REPERTORIO

Truffano una 91enne a Lusurasco: rubati 500 euro e gioielli d'oro

Due persone si sono presentati alla porta della donna che abita sola dicendo di essere dipendenti dell'acquedotto, lei purtroppo si è fidata e li ha lasciati entrare. In pochi minuti sono spariti gioielli e soldi

Ancora una truffa ai danni anziani. Questa volta i malviventi se la sono presa con una 91enne che abita sola in una piccola casa a Lusurasco di Alseno. Due persone si sono presentati alla porta della donna dicendo di essere dipendenti dell'acquedotto, lei purtroppo si è fidata e li ha lasciati entrare. In pochi minuti il solito copione: «Dobbiamo controllare i rubinetti, ci hanno segnalato che l'acqua è inquinata ma per farlo lei deve mettere nel frigorifero soldi e gioielli d'oro così non interferiscono con quanto dobbiamo fare». La vittima abbocca e il gioco è fatto. 

La 91enne ha eseguito, forse anche stordita da alcuni fumi provocati dai due delinquenti che per simulare un inquinamento dell'acqua senza farsi vedere, avevano buttato nel lavandino una bottiglia di acido. Pochi minuti dopo però l'anziana ha capito che qualcosa non quadrava e ha provato a chiamare i carabinieri ma i truffatori si erano premurati di tagliare i fili del telefono, hanno preso soldi e monili e sono scappati. Alla povera donna non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto ai vicini di casa che hanno chiamato i carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento