rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
In centro / Corso / Corso Vittorio Emanuele II

Ubriaco nel bar aggredisce la polizia, ecuadoriano arrestato

Intervento delle volanti in Corso Vittorio Emanuele, quattro agenti all'ospedale

Un giovane ecuadoriano è stato arrestato per resistenza e lesioni nei confronti della polizia che nella serata di martedì 1 febbraio lo ha bloccato in un locale pubblico di Corso Vittorio Emanuele. A chiedere aiuto alla volante, che stava transitando in quel momento, è stato il titolare del bar che aveva a che fare con una coppia di clienti ubriachi e molto molesti, soprattutto nei confronti della clientela. Gli agenti sono quindi entrati ma sono stati subito affrontati dai due clienti, due ecuadoriani già noti alle forze dell'ordine. Uno in particolare, quando la polizia gli ha chiesto i documenti, ha tentato di aggredirli. Sul posto sono intervenuti in supporto anche i carabinieri: l'uomo, particolarmente violento, è stato portato in questura e arrestato, mentre l'amico è stato denunciato a piede libero. Alla fine tre agenti e un carabiniere sono finiti all'ospedale per essere medicati, l'ecuadoriano invece è stato processato per direttissima in tribunale a Piacenza. Il suo arresto è stato convalidato dal giudice che lo ha poi rimesso in libertà con la misura dell'obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco nel bar aggredisce la polizia, ecuadoriano arrestato

IlPiacenza è in caricamento