rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Cronaca Caorsana / Via Cremona

Ubriaco non vuole pagare il conto e dà di matto al pub: nei guai un 16enne

Questa notte in un locale è nato un parapiglia in cui il giovane ha dato in escandescenze togliendosi la maglietta, urlando, inveendo, lanciando e rompendo alcune sedie del pub. In pochi minuti sono intervenute le volanti della polizia che hanno riportato la calma

Serata movimentata al pub Tuxedo in via Cremona poco dopo l'una di notte del 13 agosto. Nei guai è finito un 16enne marocchino che dopo aver bevuto qualcosa seduto ai tavoli con alcuni amici, al momento di pagare ha cominciato a fare storie alla cassa. Pare che non volesse pagare 6 euro e fosse visibilmente ubriaco. Ne è nato un diverbio e successivamente un parapiglia in cui il giovane ha dato in escandescenze togliendosi la maglietta, urlando e inveendo. Poi è passato dalle parole ai fatti: il 16enne ha lanciato e rotto alcune sedie del pub. In pochi minuti sono intervenute le volanti della polizia che hanno riportato la calma e ricostruito l'accaduto. Il giovane, palesemente fuori di sé, è stato portato in pronto soccorso dove dopo alcune ore è stato affidato ai genitori. La sua posizione è ancora al vaglio della questura e nelle prossime ore potrebbe essere denunciato. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dell'Ivri.

IMG_6229-2 IMG_6231-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco non vuole pagare il conto e dà di matto al pub: nei guai un 16enne

IlPiacenza è in caricamento