Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Uccise una prostituta a Piacenza, pericoloso latitante arrestato

I carabinieri di Piacenza lo hanno rintracciato in Albania: Fatmir Vangjelaj, 40enne albanese ritenuto un pericoloso malvivente e inserito nell'elenco dei "latitanti di massima pericolosità del programma speciale di ricerca", 15 anni fa a Piacenza uccise una prostituta

È stato arrestato dai carabinieri Fatmir Vangjelaj, si tratta di un 40enne albanese ritenuto un pericoloso malvivente e inserito nell'elenco dei "latitanti di massima pericolosità del programma speciale di ricerca" e dei "latitanti pericolosi". Deve scontare 23 anni di carcere per omicidio volontario aggravato, sequestro di persona aggravato e occultamento di cadavere.
Circa 15 anni fa uccise a Piacenza una prostituta. I carabinieri di Piacenza, guidati dal colonnello Corrado Scattaretico, non hanno mai smesso di cercarlo. L'uomo è stato arrestato a Tirana, in Albania, in collaborazione con l'Interpol e la polizia albanese. Ulteriori dettagli saranno resi noti nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccise una prostituta a Piacenza, pericoloso latitante arrestato

IlPiacenza è in caricamento