Vende on line una lavatrice rubata nell'azienda dove lavorava: denunciato

Un ex dipendente infedele di una ditta di elettrodomestici nella zona della Caorsana, è stato denunciato per ricettazione dai carabinieri: avrebbe sottratto una lavatrice per poi rivenderla su Subito.it

FOTO WEB

Da qualche tempo si era accorto che dal magazzino della ditta sparivano elettrodomestici, poi, pochi giorni fa aprendo il portale di annunci Subito.it ha visto che una sua lavatrice era stata messa in vendita, a quel punto, un piacentino di 34 anni, si è rivolto ai carabinieri della stazione Levante che hanno avviato le indagini. Dopo alcuni accertamenti i militari hanno scoperto che un 23enne piacentino, ma residente nel Pavese, ex dipendente dell'azienda del 34enne nella zona industriale di via Caorsana, aveva sottratto una lavatrice per poi metterla in vendita su internet. I carabinieri di via Caccialupo gli hanno trovato in casa l'elettrodomestico e lo hanno denunciato per ricettazione. Ulteriori indagini sono in corso per cercare di capire se il giovane potrebbe aver rubato altro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento