menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(repertorio)

(repertorio)

Vende online una ruota di scorta, ma viene raggirato e spariscono quasi 2mila euro

Invece di pagare l'articolo, la presunta acquirente ha indicato al venditore di compiere delle operazioni volte ad emettere delle transazioni in suo favore. Denunciata

Vende online una ruota di scorta, ma viene raggirato dalla acquirente e spariscono quasi 2mila euro. Vittima un 25enne di Rottofreno, che il 26 settembre scorso aveva messo in vendita una ruota di scorta su un sito di annunci on line, al prezzo di 80 euro. Lo stesso giorno era stato contattato da una donna interessata all’acquisto, tanto da voler effettuare immediatamente il pagamento per non perdere l’occasione; in un secondo momento avrebbe poi incaricato un corriere di ritirare la merce. Ha chiesto quindi al 25enne di raggiungere uno sportello bancomat cittadino di via Manfredi per compiere subito la transazione, così da fargli avere la somma stabilita. In realtà, via telefono, la presunta acquirente gli ha indicato di compiere delle operazioni volte ad emettere delle transazioni in suo favore. Poi gli ha riferito di avere avuto dei problemi a concludere il pagamento, e che avrebbe provveduto successivamente  a saldarlo mediante un bonifico bancario. A questo punto il giovane si è reso conto di essere stato raggirato. Infatti, controllate le ricevute dello sportello bancomat, ha scoperto di aver effettuato due ricariche: la prima da 1.500 euro e la seconda da 484,10 euro. Si è quindi rivolto ai carabinieri della stazione di San Nicolò per denunciare l’accaduto. Dopo alcuni accertamenti bancari i militari sono riusciti a risalire all’identità della presunta acquirente, una 33enne residente in provincia di Venezia con precedenti specifici, che è stata denunciata per truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    «Siamo vaccinati, ora vogliamo riprendere le terapie in acqua»

  • Cronaca

    Ponte Lenzino, è il giorno della manifestazione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento