Via Maestri del Lavoro: ubriaco fradicio spacca una bottiglia in testa all'amico

Ubriaco fradicio spacca una bottiglia in testa all'amico e poi lo ferisce con i cocci di vetro. È capitato ieri notte in via Maestri del Lavoro vicino a un chiosco di bibite e panini dove è intervenuta la polizia

Volanti della polizia

Ubriaco fradicio spacca una bottiglia in testa all'amico e poi lo ferisce con i cocci di vetro. È capitato ieri notte in via Maestri del Lavoro vicino a un chiosco di bibite e panini dove è intervenuta la polizia. La vittima dell'aggressione è un ecuadoriano di 21 anni che è stato medicato in ospedale e dimesso con una prognosi di circa una settimana La polizia ha però rintracciato l'aggressore che è un connazionale di 23 anni e che è stato denunciato per lesioni. Sconosciuti al momento i motivi della lite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento