Via XXI aprile, scoppia una rissa davanti a un bar: tre denunciati

Una passante ha segnalato due persone ferite riverse davanti a un bar: portate al pronto soccorso, sono stati denunciati per ubriachezza molesta. All’interno del locale un 38enne ecuadoregno si è rifiutato di mostrare i documenti, dando in escandescenze contro gli agenti

Rissa in via XXI aprile che ha visto coinvolti due sudamericani. Nella notte del 31 gennaio, intorno alle 3, una volante è intervenuta in via XXI aprile. Una passante aveva segnalato la presenza di due persone riverse in strada – proprio davanti a un bar - che presentavano diverse ferite. Il locale, sebbene con la saracinesca abbassata, al suo interno era ancora pieno di frequentatori. Sentiti dagli agenti della volante, i presenti dicevano di non essersi accorti di nulla. Uno di loro ha rifiutato di mostrare i documenti, dando in escandescenze: per lui – un ecuadoregno di 38 anni - è scattata una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale e per aver rifiutato di fornire le proprie generalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due feriti - entrambi ecuadoregni - sono stati portati, non senza problemi, dal 118 al pronto soccorso. Per un trentenne sono previsti tre giorni di prognosi, mentre il connazionale – sprovvisto di documenti – ha rifiutato le cure del personale medico. I due, in stato di ebbrezza, sono stati denunciati per ubriachezza molesta. Della rissa di cui sono stati protagonisti non sono riusciti a fornire ricostruzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento