Viale Dante, minacciata da due uomini che non la fanno entrare in garage

E’ stato necessario l’intervento della polizia nel pomeriggio di sabato 16 aprile in viale Dante. A chiamare il 113 è stata un residente che voleva entrare dal passo carraio del suo condominio, ma alcuni uomini seduti lì davanti a parlare pare che non la volessero far passare. Quando sul posto è arrivata una volante, gli altri si erano già dileguati. L’unico rimasto era un piacentino di 49 anni che aveva in tasca un coltello a serramanico. Per lui la denuncia per porto abusivo di arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento