menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Viene tamponato e chiama la municipale, ma l’auto non era assicurata

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì 23 febbraio, poco dopo le 14, quando un piacentino di circa 50 anni, residente a Piacenza, è rimasto coinvolto in un tamponamento mentre era alla guida di una Fiat Panda in viale Sant’Ambrogio

Viene tamponato e chiama la Polizia Municipale, ma l’auto non era assicurata

Chiama la Polizia Municipale dicendo di essere stato tamponato, ma al momento della verifica dei documenti il veicolo risulta privo di assicurazione e l'ultima revisione risale a cinque anni fa.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di giovedì 23 febbraio, poco dopo le 14, quando un piacentino di circa 50 anni, residente a Piacenza, è rimasto coinvolto in un tamponamento mentre era alla guida di una Fiat Panda in viale Sant’Ambrogio. L’incidente non ha provocato feriti, ma danni lievi ai due mezzi interessati. Al volante dell’altro veicolo, un autocarro Peugeot, un piacentino cinquantenne che si è allontanato dopo l’urto, ma è stato prontamente rintracciato grazie al numero di targa.

All'arrivo della pattuglia il proprietario della Panda ha tentato di rifiutare l'intervento degli agenti opponendo un “lasciamo stare”: alla verifica dei documenti personali e di guida, è stato infatti rilevato che la Fiat Panda non era assicurata e l'ultima revisione effettuata risaliva a cinque anni fa.  Sono in corso ulteriori accertamenti sulla dinamica, ma entrambi i conducenti sono stati sanzionati, rispettivamente ai sensi degli articoli 193 e 80 del Codice della Strada per la mancanza dell'assicurazione e della revisione, nonché ai sensi dell'articolo 189 per l’allontanamento dopo l'incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento